04 aprile 2012

Dalla passione alla realizzazione

Gentili amiche ultimamente sono stata un pò assente, sarà che ho iniziato ad andare al lavoro in bicicletta oppure perchè le giornate sono più lunghe e quindi si ha vogli di stare un pò di più all'aria aperta che i giorni corrono via con una velocità che non riesco a fermarli!
Come avete visto qui recentemente ho partecipato ad un corso di cake design ed oggi voglio parlarvi del blog di Etta "Ma Nouvelle Maison" che ha trasformato la sua passione nel realizzare torte e scenografici compleanni in una vera e propria attività.
Ammiro molto il modo elegante di presentare le sue creazioni e immagino quanto lavoro e quanto impegno ci sia dietro le sue realizzazioni.
Sono talmente curiosa di scoprire qualcosa in più di questo mondo che le ho chiesto di farle qualche domanda e lei molto gentilmente si è prestata a rilasciarmi questa piccola intervista.

Silvia- Gentile Etta la nostra tradizione pasticcera è piuttosto differente da quella americana e mi chiedo
com'è nata la passione di creare tavoli da buffet e dolci in stile americano?

Etta - Ho sempre amato l'America, ci sono andata diverse volte, e adoro la loro cucina, siamo abituati ad associare gli USA al fast food, non è così, hanno una tradizione culinaria meravigliosa!



Silvia - Come hai iniziato ad esercitare e praticare questa passione? Sei totalmente autodidatta o hai seguito qualche corso?

Etta - Abbiamo cominciato (io, mia sorella e mia nipote) in occasione dei compleanni di Giosuè, il mio primogenito, e poi via via con gli altri piccoli della famiglia che sono arrivati, frequentando anche corsi per specializzarci nelle decorazioni!



Silvia - Queste preparazioni richiedono molto tempo, come lo trovi?

Etta - Cerco sempre di coinvolgere anche i miei bimbi quando decoro, per esempio se devo fare dei personaggi o una decorazione in pasta di zucchero, ne do un po' anche al mio piccolo Francesco, e lavoriamo insieme, se invece ho bisogno di essere da sola, mi ci dedico la sera quando i bimbi sono a letto, oppure insieme alle altre ragazze nei week end!

Silvia - C'e' qualcuno che ti aiuta? come dividete i compiti.

Etta - Sì certo, sarebbe impossibile fare tutto da sola, siamo una vera squadra! Io mia sorella e mia nipote!


Silvia - Attraverso il tuo blog ho visto che hai partecipato con grande successo al Sweettablecontest 2011, ho tifato per voi, ci racconti qualcosa di questo evento? Come avete organizzato il lavoro, quanto tempo avete impiegato per realizzarlo?

(Per chi non conosce questo concorso si tratta di preparare un tavolo da dessert in stile americano scegliendo un tema e le partecipanti sono tutte rigorosamente non professioniste, le due prossime foto sono hanno vinto il 1° premio nazionale ed il 5° a livello internazionale.)

Etta - Quest'anno abbiamo partecipato al Sweet Table Contest con un tavolo preparato in occasione di un te con degli amici, è nato tutto in maniera naturale, ci siamo come sempre divise i compiti... abbiamo fatto tre tipi di dolcetti a testa a tema con il Natale, le decorazioni sono venute da sole... per le alzatine in legno era appena stata fatta la potatura e ce le siamo ritrovate quasi per magia! Per l'edera è bastata una passeggiata con mia sorella in campagna... abbiamo cercato quello che avevamo intorno a noi...


Silvia - Personalmente, a volte, mi succede che ho delle idee ma capita che non sempre riesco a trovare i materiali o il colore che cerco, ti succede lo stesso o riesci a trovare tutto il materiale che ti occorre con facilità?

Etta - Anche a me succede spesso di non trovare esattamente il materiale che cercavo o di non riuscire a mettere in pratica quello che avevo in mente, ma sono abbastanza elastica e non mi fisso su un'idea, e magari il risultato finale risulta anche meglio di quello che mi aspettavo inizialmente!

Silvia - Mi sembra di capire che da quella che è nata come una passione/hobby stia diventando un'attività vera e propria, vorresti dirci il tuo pensiero e/o suggerimento che ti ha fatto decidere a fare il salto?

Etta - Si la nostra passione è diventata un'attività vera e propria...troppi amici e conoscenti ci chiedevano di realizzare per loro torte e feste, e così abbiamo fatto il grande passo e a Marzo di quest'anno è nato Sugarbliss! Questo è il sito http://www.sugarblissparties.blogspot.it


Non trovate anche voi che queste realizzazioni siano meravigliose? Bravissime davvero! Grazie Etta per la tua gentile concessione andata a visitare il suo blog http://www.sugarblissparties.blogspot.it e troverete altre fantastiche immagini che vi aiuteranno a capire quanta bravura e dedizione ci vuole per realizzare delle opere così belle.


17 commenti:

  1. Si è vero sono meravigliose...conosco la bravura di Etta e rimango sempre incantata.
    Non possiamo che ispirarci a queste magnifiche realizzazioni

    RispondiElimina
  2. Non ho parole, che bellezza...
    Un caro saluto e molti auguri per i prossimi giorni di festa!
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della visita e tanti auguri anche a te.

      Elimina
  3. Ciao Silvia, non conoscevo questo blog e devo dire che è stata proprio una piacevole scoperta: Condividiamo gli stessi gusti e le stesse passioni. Così mi sono iscritta e tornerò a leggerti.
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmen benvenuta è un grande piacere conoscere nuove amiche.

      Elimina
  4. Andrò sicuramente a trovare Etta... e le sue belle creazioni...!!
    Elisa
    ti faccio i miei auguri per la Pasqua..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e tanti auguri anche a te.

      Elimina
  5. What pictures! What seatings!

    Hugs
    Elna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you Elna. I wish you Happy Easter.

      Elimina
  6. Ciao Silvia grazie per questa bellissima intervista, ne siamo davvero onorate! Ti faccio tantissimi auguri di una felice e serena Pasqua.
    Etta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Etta, l'onore è tutto mio di avervi potuto ospitare qui.
      Felicissima Pasqua anche a voi!

      Elimina
  7. Non conoscevo questo blog. Sono rimasta incantata da tanta bravura! Complimenti a Etta e grazie a te di avercela fatta conoscere. A presto Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola sono felice che ti sia piaciuto.

      Elimina
  8. Si,è vero sono STUPENDE!!!Sono rimasta affascinata da ciò!!!E' bravissima Etta e brava tu per "avercela presentata".
    Nonostante si possono mangiare a me dispiacerebbe perchè sono delle vere opere artistiche!
    Un bacio
    Sissy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sissy, è vero dopo tutto questo lavoro è un vero peccato mangiarli.

      Elimina
  9. Piacere Silvia...vedo che sei bravissima e creativissima...grazie di essere passata da me....Buona Pasqua!!!! bacio Anna

    RispondiElimina

Sono tanto felice se passando di qui mi lascerete un vostro messaggio o un commento. Silvia

Follow this blog with bloglovin

Follow on Bloglovin

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...